home page contattaci dove siamolo studio chi siamo


Studio associato in giudizio per i crediti del socio
Patrizia Maciocchi - Il Sole 24 Ore - pag. 26
Lo studio associato può costituirsi in giudizio per i crediti relativi alle prestazioni svolte dai singoli professionisti. Con l’ordinanza n. 3850/2020 la Corte di cassazione ha bocciato il ricorso della cliente che contestava, oltre al decreto ingiuntivo, con cui le veniva imposto di pagare quasi 42mila euro, anche la legittimazione attiva dello studio associato di commercialisti già negata dal Tribunale ma riconosciuta dalla Corte d’appello. La ricorrente riteneva eccessiva la somma pretesa per una stima della situazione patrimoniale dell’ex marito e sottolineava l’impossibilità per lo studio di sostituirsi ai singoli associati nei rapporti con la clientela e quindi di agire per crediti maturati grazie a prestazioni di natura personale. La Cassazione ha smentito questa tesi. E’ vecchio l’orientamento invocato dalla signora. Via libera alla legittimazione con il conferimento degli incarichi nello Statuto.

rassegna stampa fiscale
rassegna stampa legale
scadenze fiscali
novità fiscali
circolari
Attività dello studio
link
MetaSpace

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna

admin
copyright Studio Saccea partita iva: 04230850374metaping srl: servizi in rete per commercialisti ed economisti d'impresa