home page contattaci dove siamolo studio chi siamo


Nell’albo con 40 ore di training
Marcello Pollio e Filippo Pongiglione - Italia Oggi - pag. 24
Buone notizie per avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro. Il decreto correttivo del Codice della crisi d’impresa riduce il periodo di formazione per diventare componenti Ocri. Dalle 200 ore iniziali di formazione si passa, infatti, a 40 ore. Gli avvocati e i commercialisti che già in precedenza hanno svolto incarichi di curatore fallimentare e commissario o liquidatore giudiziale nelle procedure disciplinate dalla legge fallimentare, a seguito delle modifiche del decreto correttivo, potranno iscriversi senza corso di formazione se dimostrano di aver ricevuto almeno due incarichi nei quattro anni precedenti l’entrata in vigore dell’art. 356 Ccii. L’ulteriore novità è che ora l’albo prevede due sezioni: una per chi vuole essere nominato dall’autorità giudiziaria nelle procedure di liquidazione giudiziale o concordato preventivo o quali ausiliari in genere e una per i soli interessati a svolgere le funzioni di esperti nei collegi degli Ocri.

rassegna stampa fiscale
rassegna stampa legale
scadenze fiscali
novità fiscali
circolari
Attività dello studio
link
MetaSpace

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna

admin
copyright Studio Saccea partita iva: 04230850374metaping srl: servizi in rete per commercialisti ed economisti d'impresa