home page contattaci dove siamolo studio chi siamo


A rischio multa 41 mila imprese
Franco Canna - Italia Oggi - pag. 23
Secondo una nota di analisi del Mef più di 40mila imprese rischiano di subire un accertamento dall’Agenzia delle Entrate e di pagare multe salatissime per aver fruito indebitamente dell’incentivo per l’acquisto di software nell’ambito dei programmi di investimento in chiave Industria 4.0. Per fruire dell’incentivo sui software è necessario aver effettuato almeno un investimento in un bene materiale 4.0. E’ quanto si ricava dai commi 9 e 10 dell’articolo 1 della legge 232/2016. I dati delle dichiarazioni 2018 relative all’anno 2017 dicono che sono stati 8.300 i soggetti fruitori dell’incentivo sull’hardware e ben 18.700 quelli che hanno utilizzato il codice relativo all’incentivo per il software. Quindi sono almeno 10.400 le aziende che hanno fruito di un incentivo senza averne titolo. Ma non basta perché dell’incentivo al 140% sul software hanno beneficiato più di 41mila imprese che sicuramente hanno commesso un errore.

rassegna stampa fiscale
rassegna stampa legale
scadenze fiscali
novità fiscali
circolari
Attività dello studio
link
MetaSpace

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna

admin
copyright Studio Saccea partita iva: 04230850374metaping srl: servizi in rete per commercialisti ed economisti d'impresa